UN LAGANELLA RIGENERATO ALL’ASSALTO DI IMOLA.

Se usualmente è la notte a portare consiglio, nel caso del pilota pugliese del Team Bhaitech Umberto Laganella, è stata l’estate a chiarire le idee dopo un avvio di stagione quanto mai deludente malgrado il grande impegno profuso dal giovane driver del team veneto. Le prime quattro prove del campionato italiano riservato alle Tatuus F4 sono state dense di imprevisti e circostanze totalmente fuori dal controllo di Laganella che ha dovuto affrontare condizioni meteo estreme, incidenti e piccole incomprensioni con il team. La pausa estiva è sicuramente servita a tutti per far mente locale e guardare ora con grande determinazione alla fase finale della stagione che prevede la tripla trasferta di Imola, Mugello e Monza. Su tre dei principali e quotati tracciati italiani dunque Laganella dovrà riscattare una stagione “nera” e proprio questa grande motivazione accompagnerà, già da questo week end a Imola, il driver foggiano. Da segnalare che nel  corso del week end ci sarà anche il recupero della terza manche che era stata annullata a Misano a causa del maltempo. Un occasione dunque di riscatto in più per tutti i piloti, Laganella in primis.

Umberto Laganella: E’ ovvio che la stagione sinora è stata ben al di sotto dei meriti e delle aspettative. Abbiamo chiarito alcune cose con il team e ora voglio solo concentrarmi sulle tre gare finali della stagione e ottenere quello che indubbiamente meritiamo. Il campionato italiano è davvero molto competitivo e se tutto non perfetto al 100% non si può pensare di emergere dal gruppo. Sono fiducioso e carico come non mai per questo week end e Imola è una pista che mi piace molto. Affronteremo ben 4 gare in un week end con temperature ancora alte per cui sarà anche un grosso impegno fisico per tutti noi piloti. Dita incrociate e testa bassa.”

Il programma ufficiale dell’evento di Imola partirà, come di consueto, nella giornata di domani con la disputa delle due sessioni di prove libere (09:50-13:15) e le sessioni di qualifica (18:20 e 18:45) per poi proseguire Sabato 31 con la disputa di Gara 1 (12:45) e Gara 2 (18:00). Domenica 1 Settembre Laganella tornerà in pista per disputare la terza e ultima gara del week end che avrà il suo start alle 12:20. Da segnalare che lo start della gara di recupero di Misano avverrà invece  alle 17:40.

Per chi volesse seguire l’evento LIVE sarà sufficientemente collegarsi con il canale 228 – SKY AutomotoTV  o con la pagina ufficiale Facebook del campionato. Sul sito del campionato (www.acisport.com) sarà possibile anche collegarsi con il LIVE Timing durante tutte le sessioni (prove e gare).

Per maggiori info visitate il sito www.umbertolaganella.it